Stanguellini Big Little Racing Cars

349,00

1 op voorraad

Artikelnummer: stanguellini-8879113062 Categorie:

Beschrijving

Stanguellini Big Little Racing Cars

 

Having retraced, over ten years ago, the prestigious history of or.O.S.C.A. volume S.C.A. Revenge of the Maserati, Luigi Orsini, the influential signing of motoring and Franco Zagari, photographer who knew how to capture more than fifty years of racing, reunite to tell another between pages more attractive and less known sports car history: that of the Stanguellini. Born at the end of the 19th century as an artisan company dedicated to the construction of musical instruments, from the mid-1930s the firm, run by Vittorio Stanguellini, beginning to specialize in the preparation of racing cars, in particular on Fiat chassis. These small Sport, in the hands of talented riders including include names such as Sesto Leonardi, Sergio Sighinolfi, Anna Maria Peduzzi, were leading until the late 1950s, particularly in 750, 1100 classes, taking a long series of statements in the main competition at the time, on the road, uphill and into the circuit. This long and fascinating history had not been previously subject to a comprehensive discussion, made here even more complete by a systematic catalog browsing, model by model, the entire production of Casa Modena, and by an extensive palmar s that lists all WINS.

 

Dopo aver ripercorso, oltre dieci anni fa, la prestigiosa storia dell’O. S. C. A. nel volume O. S. C. A. La rivincita dei Maserati, Luigi Orsini, autorevole firma dell’automobilismo e Franco Zagari, fotografo che ha saputo immortalare più di cinquant’anni di corse, si rincontrano per raccontare un’altra fra le pagine più affascinanti e meno note della storia sportiva dell’automobile: quella della Stanguellini. Nata alla fine dell’ottocento come impresa artigiana dedita alla costruzione di strumenti musicali, dalla metà degli anni Trenta la ditta, gestita da Vittorio Stanguellini, iniziò a specializzarsi nella preparazione di vetture da corsa, allestite in particolare su telai Fiat. Queste piccole Sport, nelle mani di valenti piloti fra i quali spiccano nomi quali Sesto Leonardi, Sergio Sighinolfi, Anna Maria Peduzzi, sono state protagoniste sino alla fine degli anni Cinquanta, in particolare nelle classi 750, 1100, cogliendo una lunghissima serie di affermazioni nelle principali competizioni dell’epoca, su strada, in salita, e in circuito. Questa lunga e affascinante storia non era stata sinora oggetto di un’organica trattazione, resa qui ancor più completa da un catalogo sistematico che passa in rassegna, modello per modello, l’intera produzione della Casa modenese, e da un ricco palmarés che ne elenca tutte le vittorie.

 

Italiaans, hardcover, 363 pagina’s, 2003, Luigi Orsini, Franco Zagari.

ISBN 8879113054.

Extra informatie

Gewicht 2.4000 kg
Afmetingen 28.00 × 25.00 × 3.50 cm